Conversazioni col vecchio lupo

€2.99
€2.99
Alessandro Girola
0 ratings

Hitler non si è suicidato nel Führerbunker, il 30 aprile del 1945.

Hitler ed Eva Braun sono riusciti a fuggire da una Berlino assediata dall'Armata Rossa e si sono rifugiati in un remoto paesino della Patagonia, dove sono invecchiati e morti in serenità.

Questo è ciò che sostiene il libro "Conversazioni col vecchio lupo", di Tullio Paternoster. L'autore ha incontrato l'anziano Führer nel 1970, poco prima della sua morte, e ha raccolto il suo testamento morale. Da questo libro si ricava un ritratto di Hitler molto diverso da come viene descritto nei libri di storia.

"Conversazioni" è il più grande successo editoriale degli ultimi cinquant'anni.

Andrea Stanzi, un giornalista caduto in disgrazia per essersi opposto al governo di destra attualmente al potere, riceve a sorpresa la proposta di intervistare Paternoster.

Andrea si chiede com'è possibile che la gente sia ora propensa a riabilitare il più grande criminale di tutti i tempi, ma non può rifiutarsi di incontrare l'uomo responsabile di questo incredibile atto di revisionismo.

Stanzi è anche uno dei pochi che ancora si domandano perché milioni di persone in tutto il mondo credano alle panzane che Paternoster ha raccontato nelle sue memorie biografiche.

Ammesso che siano davvero tali.

Powered by

Checkout

Conversazioni col vecchio lupo

Enter your info to complete your purchase

Card

You'll be charged US$2.99.